Resoconto 2016

RELAZIONE DEL PRESIDENTE

SULL’ATTIVITA’ SVOLTA NELL’ANNO 2016

 

Anche quest’anno abbiamo portato a termine la nostra mission, abbiamo assistito 17 ragazzi sparsi in tutta Italia con un contributo mensile di circa 250,00 Euro ciascuno (4 a Torino, 2 a Ivrea, 2 a Roma, 2 a Ravenna, 1 a Imperia, 1 a Firenze, 3 a Siracusa, 2 ad Agrigento).

Un’assistita durante l’anno si è laureata a pieni voti e ci ha inviato una lettera di ringraziamenti dicendo “Grazie, senza di voi non avrei potuto raggiungere tale obiettivo”.

Le nostre entrate nell’anno sono state circa 42.000 Euro, provenienti dai GOI, dal Collegio circoscrizionale del Piemonte e Valle d’Aosta, dall’Università Popolare, dalla Socrem e da elargizioni di tantissime Logge.

Le uscite sono state sostanzialmente in pareggio con un piccolo disavanzo di 800,00 Euro, pareggiato con un prelievo da riserve degli anni precedenti.

Durante l’anno abbiamo portato alcune modifiche allo Statuto al fine di renderlo più snello, più attuale e più funzionale. Tra tutte la modifica principale è stata quella relativa all’eliminazione della possibilità di creare le delegazioni territoriali sostituita dalla possibilità di nominare un delegato per ogni circoscrizione del GOI con il compito di raccogliere le istanze e le eventuali necessità di intervento a sostegno di ragazzi orfani ed indigenti oltre a raccogliere eventuali fondi in tutta Italia.

Intendiamo quindi procedere contattando i Presidenti dei vari collegi per esporre loro il nostro piano.

Durante l’anno abbiamo inoltre provveduto a tenere aggiornato il nostro sito ed a far stampare dépliant, carta da lettere e lo Statuto oltre ai modelli di richiesta di Associazione e richiesta di Assistenza.

Due nuovi assistiti ad Agrigento, sono sati presi in carico ed abbiamo provveduto immediatamente a far pervenire loro il consueto contributo mensile.

 

 

IL PRESIDENTE

Teresio Rainero